Pozzo di Campo San Canzian

0
194
Pozzo di Campo San Canzian - Cannaregio

Pozzo di Campo San Canzian

Vera: in pietra d’Istria di forma cilindrica con una cornice ottagonale con otto archi. Su due lati della vera sono scolpite, ad altorilievo, due rosette; su un altro lato è presente un beccuccio di fontana. Base: ottagonale. Copertura: lastra metallica convessa.

Campo San Canzian. Chiesa di San Canzian. Si vuole fondata dagli Aquileiesi, rifugiatisi nelle lagune, e intitolata da essi ai Santi Martiri di Aquileia Canciano e Compagni. Fu soggetta ai patriarchi di Grado. È a tre navate, i cui profili lombardeschi ricordano il secolo XV. Ma posteriormente fu compiuta: anzi la facciata, eretta nel 1706, sente l’ammanierato del tempo infelice. Una modesta iscrizione su una porta laterale ricorda il nome di Flaminio Cornaro, benemerito scrittore delle cose nostre ecclesiastiche, il quale abitava in questa parrocchia, e fu sepolto nella chiesa di Sant’Andrea. Questa chiesa è una delle nove Congregazioni del clero. (1)

(1) BERNARDO e GAETANO COMBATTI. Nuova planimetria della città di Venezia. (VENEZIA, 1846 Coi tipi di Pietro Naratovich).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.