Calle e Sotoportego de l’Anzolo, nel Sestiere di Castello

0
410
Statua di angelo benedicente. Calle Magno e Sotoportego de l'Anzolo. Sestiere di Castello

Calle e Sotoportego de l’Anzolo, nel Sestiere di Castello

Queste strade prendono il nome da un Angelo benedicente di marmo, privo dell’ala sinistra, posto sopra l’ingresso del sottoportico in mezzo a due scudi gentilizi, recanti il riccio, stemma della cittadinesca famiglia Rizzo o Rizzi, che qui possedeva alcune case. (1)

All’interno del sottoportico un tabernacolo (capitelo) in legno del tipo a cornice, protetto da una grata in ferro e da vetro. All’interno della cornice è collocata una stampa raffigurante Sant’Antonio da Padova col Bambino.

(1) Giuseppe Tassini. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.