San Giosafat o San Giovanni Battista, bassorilievo in Campo San Zaccaria

0
370
San Giosafat o San Giovanni Battista, bassorilievo in Campo San Zaccaria. Sestiere di Castello

San Giosafat o San Giovanni Battista, bassorilievo in Campo San Zaccaria

In Campo San Zaccaria, si può osservare un bassorilievo relativo probabilmente all’Arte dei Fruttaroli, raffigurante San Giosafat o San Giovanni Battista, infisso su un muro dell’ex convento di San Zaccaria (ora caserma dei Carabinieri).

La scultura è probabilmente eratica, ma la presenza del rilievo in questo campo ha un senso in quanto San Zaccaria era il padre del precursore. San Giovanni è raffigurato con i suoi attributi iconografici classici, un lungo bastone da viandante sormontato da una piccola croce, con il pollice, l’indice e medio della mano destra alzati in segno della Trinità.

Alla base del bassorilievo è incisa la scritta: “SAN .. (una corona) SA FAT “, e in una targa in marmo sottostante il rilievo, la scritta: “FRATERNA SANTI IOSA / PHAT GASTALDO DNO / BATTISTA ARRIGONI Q / IACOMO, E COMPAGNI / MDLXVI”.    

ConoscereVenezia

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.