La Madonnina andante, altorilievo sulla facciata della Chiesa di San Polo, in Salizada San Polo

0
630
La Madonnina andante, in Salizada San Polo

La Madonnina andante, altorilievo sulla facciata della Chiesa di San Polo, in Salizada San Polo

Statuetta della Madonna andante dentro una nicchia, priva delle mani, in Salizada San Polo. Nel davanzale della nicchia è incisa la data 1743. (1)

Chiesa di San Polo. I dogi Pietro e Giovanni Tradonico fondarono la Chiesa di San Paolo, volgarmente San Polo, nell’837. Non si sa che chiesa tanto antica abbia avuto nei secoli trascorsi alcuna rinnovazione, o restauro, ed è forse perciò, come scrive il Cornaro, che da certi scrittori si attribuisce la fondazione della medesima ad alcune famiglie, le quali soltanto l’avranno rifabbricata. Essa fu ridotta alla forma presente da David Rossi nel 1805. Ebbe compimento nel 1838, e poco dopo si consecrò dal patriarca Monico.

Fino da tempi antichissimi tenevasi in Campo San Polo mercato più dì per settimana, ma poi si stabilì di tenerlo soltanto il mercoledì. Caduta la Repubblica, si surrogò al mercoledì il sabato, giorno in cui antecedentemente si teneva mercato in Piazza di San Marco. (2)

(1) ConoscereVenezia

(2) Giuseppe Tassini. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (Venezia, Tipografia Grimaldo. 1872).

 

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.