Il giardino di Palazzo Tron, a San Stae

0
658
Il giardino di Palazzo Tron, a San Stae

Il giardino di Palazzo Tron, a San Stae

Il palazzo Ca’ Tron si erge nel sestiere di Santa Croce a Venezia, ed è affacciato sul Canal Grande. Fu costruito nella seconda metà del Cinquecento su progetto di un anonimo della scuola del Sansovino, per ospitare la famiglia Tron. Dopo un periodo di decadenza dovuto a continui cambi di gestione tra l’Ottocento e il Novecento, a partire dal 1972 è proprietà dell’Università IUAV di Venezia, e vi ha sede la storica Facoltà di Pianificazione del Territorio.

L’edificio, la cui pianta è a U, presenta il piano terra, un mezzanino e due piani nobili. La facciata è asimmetrica, avendo la parte sinistra meno estesa. Il portale e le aperture centrali dei piani nobili sono, dunque, spostate a sinistra dell’asse. La piccola facciata posteriore di Ca’ Tron si affaccia sul giardino.

Attraverso un cancello in ferro battuto sovrastato da un mascherone si accede direttamente al giardino, attraverso l’ingresso secondario di Ca’ Tron. Sebbene abbia subito numerosi cambiamenti con l’obiettivo di dargli un aspetto più romantico, il giardino conserva ancora le caratteristiche del tipico giardino veneziano: corte pavimentata con vera da pozzo gotica posizionata al centro, e giardino rialzato. Tra le specie presenti ricordiamo: la vite canadese (Parthenocissus tricuspidata), diverse querce, numerosi pittospori, allori (Laurus nobilis) e palme. (1)

Il giardino è stato recentemente intitolato a Francesco Cannone, un giovane laureato dell’IUAV morto nel 2010.

(1) https://luoghi.italianbotanicaltrips.com/giardino-di-catron/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.