Rio de San Martin, nel Sestiere di Castello

0
449
Rio de San Martin, dal Ponte de la Grana - Castello

Rio de San Martin, nel Sestiere di Castello

SAN MARTINO (Campo, Rio, Piscina di). La chiesa parrocchiale di San Martino venne eretta nel principio del settimo secolo sopra una delle isole chiamate Gemini, o Gemelle, dai popoli di terraferma che fuggivano l’invasione dei Longobardi. Fu poscia rifabbricata in epoca incerta principalmente dalla pietà delle famiglie Vallaressa, e Saloniga.

Essa rimase soggetta al patriarcato di Grado finché la mensa di Grado passò nel patriarcato di Venezia. Nel 1540 si rinnovò sul modello del Sansovino, e si consecrò nel 1653. Il circondario di questa parrocchia ebbe qualche riforma nel 1810. Allora si aggregarono ad essa alcune frazioni delle due soppresse parrocchie di Santa Ternita e di San Biagio, ma se le tolsero alcune altre per unirle alla parrocchia di San Giovanni in Bragora. (1)

Viene attraversato dai seguenti ponti:

Sulle sue rive si affacciano:

  • Calle de l’Arco
  • Piscina San Martin
  • Campiello de la Grana
  • Calle Venier
  • Campo San Martin
  • Fondamenta del Tintor
  • Salizada del Pignater
  • Calle de l’Arco
  • Rielo dei Furlani

(1) GIUSEPPE TASSINI. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.