Rio Amalteo, nel Sestiere di San Polo

0
272
Rio Amalteo dal Rio Terà - San Polo

Rio Amalteo, nel Sestiere di San Polo

Nel XVIII secolo era chiamato Rio dei Nomboli o Ramo del Rio dei Saoneri, dal nome di alcune calli ad esso adiacenti. In epoca più recente compare improvvisamente l’idronimo attuale, preso a prestito da un vicino palazzo abitato dalla famiglia Amalteo o Amaltea fino alla metà del secolo scorso. Un primo parziale interramento del rio fu eseguito nel 1779, cui fece seguito nel 1824 un secondo intervento che lo ridusse alla lunghezza complessiva di 26 metri. Nel 1914 la corte Amaltea (alla quale si accede attraverso un sotoportego) fu oggetto di un tentativo di collegamento, mediante un ponte, con la calle che conduce al vicino campo San Polo. (1)

(1) https://github.com/mitchellwills/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.