Santo, rilievo di Campo San Silvestro

0
336
Santo, rilievo di Campo San Silvestro - San Polo

Santo, rilievo di Campo San Silvestro

Rilievo di santo, a mezza figura, raffigurato con un libro nella mano sinistra.

Campo San Silvestro. In questo campo è da osservare una casa, sul cui anteriore prospetto sussistono tuttavia alcune lievissime tracce di dipinti a fresco. Era questa la casa di Giorgio Barbarelli, detto il Giorgione, uno dei più celebri pittori veneziani; il quale suonando altresì per eccellenza il liuto, si dilettava d’intrattenersi in festa in questa sua casa, le pareti esterne della quale dipingeva, come era costume dei suoi tempi, con gruppi di fanciulli a chiaro-scuro, e con ovali entro cui erano senatori, poeti ed altre piacevoli fantasie. Noteremo ancora in questo campo un’antichissima acacia, albero gigante, di un aspetto magnifico e pittoresco. (1)

(1) BERNARDO e GAETANO COMBATTI. Nuova planimetria della città di Venezia. (VENEZIA, 1846 Coi tipi di Pietro Naratovich).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.