Pozzo di Corte de la Scuola

0
829
Pozzo di Corte de la Scuola - San Polo

Pozzo di Corte de la Scuola

Vera: in pietra d’Istria di forma cilindrica con una cornice ottagonale con otto archi sui lati. Sui un lato della vera è scolpito, a bassorilievo, l’emblema della Scuola di San Rocco. Base: circolare. Copertura: lastra metallica convessa.

Corte de la Scuola Castelforte. Il Sabellico dice (de Sit. Urb. Iib. I, reg. 3), che nel luogo ancora oggidi appellato Castel Forte egli ha veduto avanzi d’un castello di estrema antichità. Pensano alcuni, che sia detto Forte per la sodezza del suo fondo. Altri giudicano, che ivi fosse uno Squero, o luogo da fabbricarvi navi; e che nel 1261, o 1264, essendovi stata edificata una grossa nave, detta la Rocca forte, sopra cui montarono cinquecento uomini per sicurezza della carovana, Capitano Michele Doro, che andava bailo in Acri, e che solo fuggi dai Genovesi, e ritornò a Venezia, questa abbia dato il nome a quel luogo. Il Trivisano pubblicò nella sua Laguna, due lapidi, trovate nelle vicinanze di Castelforte, scavando un pozzo alla profondità di circa tredici piedi.(1)

(1) BERNARDO e GAETANO COMBATTI. Nuova planimetria della città di Venezia. (VENEZIA, 1846 Coi tipi di Pietro Naratovich).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.