Ponte dei Dai, sul Rio de le Procuratie

0
1076
Ponte dei Dai, sul Rio de le Procuratie - San Marco

Ponte dei Dai, sul Rio de le Procuratie. Calle dei Fabbri – Sotoportico dei Dai

Ponte in pietra; struttura in mattoni e pietre, balaustre in ferro a losanghe sovrapposte. Su un fianco del ponte, al centro dell’arco, tre stemmi in pietra di Provveditori di Comun, sull’altro fianco resti di un leone marciano scalpellato.

DAI (Sottoportico, Ponte, Fondamenta dei) a San Marco. È tradizione che questo ponte con le strade vicine abbia derivato il nome dal gridare del popolo dai! dai! (dalli! dalli!) dietro una parte dei congiurati di Bajamonte Tiepolo, che, dopo la sconfitta riportata il 10 giugno 1310, fuggivano dalla Piazza di San Marco. È da considerarsi però che in tutti gli antichi documenti esso ponte non è chiamato dei Dai, ma dei Dadi, per cui sarebbe più attendibile la congettura del Gallicciolli che qui abitasse, o possedesse stabili, la famiglia Dadi da Dio, poi Agnusdei; oppur l’altra, che qui si vendessero dadi da giuoco, o si costumasse di giuocare ai medesimi. Sappiamo infatti che fino dai tempi più antichi tenevasi questo gioco per le strade di Venezia, ed abbiamo alcune leggi del secolo XIII che lo proibivano sotto il portico della chiesa di San Marco, e sotto il palazzo ducale allorquando stava radunato il Maggior Consiglio. Data quest’ultima ipotesi, ben a ragione il ponte medesimo sarebbe stato detto latinamente dal Sabellico Tesserarum Pons.

Il Ponte dei Dai aveva l’altro nome del Malpasso; ed anche in ciò varia è la sentenza delle cronache, poiché alcune dicono che tal nome sorse nel 1310 in allusione alla sconfitta e fuga dei congiurati, ed altre che esisteva anche in antecedenza. (1)

(1) GIUSEPPE TASSINI. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.