Ponte del Lovo, sul Rio de San Salvador

0
7001
Ponte del Lovo sul Rio de San Salvador - San Marco

Ponte del Lovo, sul Rio de San Salvador. Calle del Lovo

Ponte in pietra; struttura in mattoni e pietre, balaustre in ferro a meandri. Su un fianco del ponte, al centro dell’arco, tre stemmi in pietra di Provveditori di Comun, sull’altro fianco resti di un leone marciano scalpellato dentro un ovale. (1)

Il Ponte del Lovo (o Lupo) a San Salvatore ricorda nella sua denominazione una ricca famiglia cittadinesca, Lovo, che abitava nei primi anni del 1500 presso il ponte, in uno stabile comperato dai Gabrielide la contrà de san Zuane in Bragora“. Difatti nei Necrologi Sanitari si trova un Bortolo Lovo di San Salvatore morto il 4 giugno 1507, pure della stessa parrocchia, era Orsa Lovo nel 1574 monaca nel convento di San Zaccaria; e un tale Luigi Lovo, usuraio e creditore di Pasquale Pizzoni, mandò all’asta nel 1675 l’altare di San Lorenzo, che era di proprietà della famiglia Pizzoni, nella chiesa di San Salvatore.

Per antica costumanza dovendosi i ponti delle contrade, allora quasi tutti di legno, costruire e restaurare dagli abitanti circonvicini, e sorgendo quel ponte tra la Scuola di San Teodoro e il convento dei Canonici regolari, esonerati da quel tributo, la sola famiglia Lovo dovette pensare a costruirlo e provvedere alla sua conservazione. Così il ponte vene chiamato “dei Lovo” e più tardi “del Lovo“.

Però il Sabellico da un’altra origine a quel nome; l’inverno del 1141 era stato dei più terribili e dalla punta di Santa Marta, chiamata allora “Ponta dei Lovi” (lupi) e che toccava quasi la terraferma per i sediemnti sabbbiosi del Brenta, qualche lupo si era spinto dalla fame fino al centro della città. A San Salvatore, dalle finestre del convento dei Canonici, venne ucciso il più grande e più feroce dei lupi, con sassi e frecce, da prete Bonfiglio Zusto, pievano della chiesa e priore del monastero. (2)

(1) ConoscereVenezia

(2) Giovanni Malgarotto. IL GAZZETTINO, 6 maggio 1925

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.