Rio de le Do Torre o de Cà Pesaro, tra i Sestieri di Santa Croce e San Polo

0
1060
Rio de le Do Torre dal Ponte de l'Agnella - Santa Croce

Rio de le Do Torre o de Cà Pesaro, tra i Sestieri di Santa Croce e San Polo

Le antiche cronache ricordano che in questa zona esisteva, almeno dall’undicesimo secolo, un palazzo munito di due torri angolari, tipologia molto diffusa in città in quell’epoca. A suffragare questa notizia si possono ricordare l’antico Palazzo dogale (con quattro torri angolari), la Ca’ Molin dalle due torri sulla riva degli Schiavoni (nella quale venne ospitato il Petrarca) e le case dei Moro edificate a San Girolamo, all’estrema periferia di Cannaregio. (1)

Viene attraversato dai seguenti ponti:

Sulle sue rive si affacciano:

  • Calle del Tiozzi
  • Sotoportego del Tiozzi
  • Campo Santa Maria Mater Domini
  • Calle de Cà Bonvicini
  • Fondamenta e Calle de Cà Bernardo
  • Ramo Secondo de la Comedia
  • Calle e Fondamenta de l’Agnella
  • calle del Ravano

(1) https://github.com/mitchellwills/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.