Rio de le Do Torre o de Cà Pesaro, tra i Sestieri di Santa Croce e San Polo

0
992
Rio de le Do Torre dal Ponte de l'Agnella - Santa Croce

Rio de le Do Torre o de Cà Pesaro, tra i Sestieri di Santa Croce e San Polo

Le antiche cronache ricordano che in questa zona esisteva, almeno dall’undicesimo secolo, un palazzo munito di due torri angolari, tipologia molto diffusa in città in quell’epoca. A suffragare questa notizia si possono ricordare l’antico Palazzo dogale (con quattro torri angolari), la Ca’ Molin dalle due torri sulla riva degli Schiavoni (nella quale venne ospitato il Petrarca) e le case dei Moro edificate a San Girolamo, all’estrema periferia di Cannaregio. (1)

Viene attraversato dai seguenti ponti:

Sulle sue rive si affacciano:

  • Calle del Tiozzi
  • Sotoportego del Tiozzi
  • Campo Santa Maria Mater Domini
  • Calle de Cà Bonvicini
  • Fondamenta e Calle de Cà Bernardo
  • Ramo Secondo de la Comedia
  • Calle e Fondamenta de l’Agnella
  • calle del Ravano

(1) https://github.com/mitchellwills/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.