Palazzo Zen in Riva di Biasio

0
472
Riva di Biasio - Santa Croce. Luogo dove si ergeva il Palazzo Zen

Palazzo Zen in Riva di Biasio

Restò incendiato nel 1849 da un proiettile, durante l’assedio posto dagli Austriaci a Venezia. In di lui luogo si edificò poi un semplice casamento, che divenne sede del R. Commissariato di Polizia del Sestiere di Santa Croce, e più tardi dell’Ispettorato di Pubblica Sicurezza del Sestiere medesimo. (1)

(1) GIUSEPPE TASSINI. Edifici di Venezia. Distrutti o vòlti ad uso diverso da quello a cui furono in origine destinati. (Reale Tipografia Giovanni Cecchini. Venezia 1885).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.