Pozzo di Palazzo Pesaro degli Orfei Fortuny

0
207
Pozzo di Palazzo Pesaro degli Orfei Fortuny . San Marco

Pozzo di Palazzo Pesaro degli Orfei Fortuny

Vera: in pietra d’Istria di forma cilindrica con cornice esagonale sostenuta da sei volute di foglie, su un lato del fusto è scolpito uno scudo senza blasone. Base: esagonale. Copertura: mancante.

Palazzo Pesaro degli Orfei Fortuny. La costruzione di questo palazzo si fa risalire al secolo XV, quando la famiglia Pesaro lo fece costruire. In questo palazzo, si tennero feste e rappresentazioni teatrali, in particolare dalle Compagnie della Calza degli Ortolani e degli Immortali. Estintasi verso la fine del XVII secolo la discendenza maschile dei Pesaro di San Beneto l’edificio venne parzialmente acquisito dai Pesaro di San Stae. Dal 1720 al 1825 circa il palazzo risultava interamente affittato, ospitò tra gli altri la Tipografia Albrizzi, ma anche società musicali come l’”Accademia degli Orfei” dal 1786, e poi la “Società Apolinnea” in seguito trasferitasi presso il Teatro “La Fenice”. Alla fine dell’Ottocento il palazzo venne parzialmente acquisito da Mariano Fortuny Madrazo, il quale nel corso degli anni iniziò un lavoro di recupero dell’edificio, e vi installò un laboratorio per la creazione e la stampa di abiti e tessuti in seta e velluto. Dopo la morte di Fortuny, avvenuta nel 1949, il palazzo fu donato nel 1956 al Comune di Venezia. (1)

(1) https://fortuny.visitmuve.it/it/il-museo/sede/la-sede-e-la-storia/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.