La farmacia all’insegna del Paradiso in Riva del Vin, nel Sestiere di San Polo

0
498
Riva del Vin da Calle del Pardiso. Sestiere di San Polo

La farmacia all’insegna del Paradiso in Riva del Vin, nel Sestiere di San Polo

La Calle del Paradiso a San Silvestro, confluente alla Riva del Vin, ebbe il nome, senza dubbio, da una farmacia all’insegna del Paradiso, che sopra quella riva esisteva.

Un Teodoro Balbi notificò nel 1661 di possedere la metà d’una bottega da spizier da medicine nella contrà di S. Silvestro, sopra la Riva del Vin, tenuta in affitto da Francesco Raffali spicier al Paradiso. Si legge inoltre nel Giornale Solario di Gioachino Bimani, stampato in Venezia nel 1794: Verso le ore due della notte susseguente la giornata dei 2ó Novembre, l’anno 1753, un improvviso ed impetuoso incendio distrusse quattro abitazioni presso la Riva del Vino, a Rialto, unitamente a due botteghe, una di venditore di ferramenta, e l’altra dello speziale di medicine all’insegna del Paradiso, da cui acquistò il nome la contigua calle soggetta alla contrada di S. Silvestro. (1)

(1) GIUSEPPE TASSINI. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.