Ponte Manin, sul Rio de San Salvador

0
605
Ponte Manin, sul Rio de San Salvador - San Marco

Ponte Manin, sul Rio de San Salvador. Sotoportego Manin – Riva del Carbon

Ponte in pietra; struttura in mattoni e pietre, balaustre in ferro a greche. Ai due lati del ponte, tre stemmi in pietra di Provveditori di Comun.

MANIN (Ponte, Sottoportico, Calle) a San Salvatore. Nel secolo XVI il Sansovino costruì in questa situazione un palazzo per i Dolfin della Cà Grande, dai quali esso passò in mano di Lodovico Manin, appena che nel 1789 salì al soglio Ducale. Questo principe sventurato voleva rifabbricarlo di pianta, ma poi ne conservò la facciata dietro i consigli del p. Benedetto Buratti. Architetto dell’interno fu il Selva, il quale, se gli avvenimenti politici non vi ponevano ostacolo, doveva giungere con la rifabbrica fino al Campo di San Salvatore. In questo palazzo pose il piede qual semplice privato Lodovico Manin nel 1801 coi nipoti, e poco appresso vi lasciò la vita. La sua famiglia discese dalla Toscana, ove si rese celebre per generali e gonfalonieri. Indi nel 1312, per le fazioni dei (guelfi, e dei Ghibellini, si trapiantò in Udine, e finalmente in Venezia, al cui patriziato venne ammessa nel 1651. Lodovico Manin, benché impari all’alto grado che sosteneva, ed alle turbinose vicende dei tempi, fu uomo integerrimo, e grandemente benefico. Ce lo dimostra il suo testamento, col quale lasciò una sostanza di 100 mila ducati, perché il frutto di essa fosse impiegato parte nel mantener pazzi, e parte nell’educare fanciulli abbandonati.

Il palazzo Manin, quand’era dei Dolfin, fu teatro di molto feste per opera principalmente della compagnia della Calza, detta degli Accesi.

Riguardo al Ponte Manin, antecedentemente detto Dolfin, si trova la legge seguente del Magistrato alle Acque: Sta rifatto et alzato il Ponte della Riva del Carbon acciocché le Barche vi possino passare di sotto. 1574, 12 Gennaro. (1)

(1) GIUSEPPE TASSINI. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.