Rio de San Polo o de Cà Bernardo (solo la prima parte), nel Sestiere di San Polo

0
992
Rio de San Polo dal Rio Terà dei Nomboli - San Polo

Rio de San Polo o de Cà Bernardo (solo la prima parte), nel Sestiere di San Polo

La chiesa di San Polo venne fondata nell IX secolo e radicalmente restaurata nel 1804 dall’architetto Davide Rossi, che adattò forme e rivestimenti di tipo neoclassico alla preesistente costruzione gotica. Al suo interno sono conservati dipinti di Tintoretto, Tiepolo e Jacopo Palma il Giovane. Lungo il rio sorgono numerosi edifici storici, come palazzo Barbarigo della Terrazza, realizzato nella seconda metà del XVI secolo, la cui facciata principale si specchia sul Canal Grande, e palazzo Corner-Mocenigo, edificato nel 1559 dal Sanmicheli ed ora sede della Finanza. (1)

Viene attraversato dai seguenti ponti:

Sulle sue rive si affacciano:

  • Calle del Pistor
  • Campiello del Pistor
  • Corte Amaltea
  • Ramo Morolin
  • Ramo del Luganegher
  • Calle dei Saoneri
  • Rio Terà dei Nomboli
  • Campiello del Rener
  • Salizada San Polo
  • Calle Larga
  • Calle Pezzana

(1) https://github.com/mitchellwills/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.