Compagnie di Sant’Adriano

0
252
Canal Grande. Insegna della Scuola dei Morti a San Geremia

Compagnie di Sant’Adriano

Le compagnie di Sant’Adriano si erano formate con lo scopo di suffragare le anime dei morti. Erano sedici, formate ognuna di trentatré persone (come gli anni di Cristo), che solitamente si riunivano una sola volta all’anno, avevano sede in varie parrocchie, e quella della Parrocchia di Santa Marina era la più antica. Previa licenza dei Provveditori alla Sanità, accompagnati da alcuni sacerdoti, andavano in barca tra agosto e settembre, nell’isola di Sant’Adriano o Sant’Adriano dei Morti, posta nel lato Nord della Laguna, che era diventata un ossario che raccoglieva i resti provenienti da numerosi cimiteri cittadini.

La più conosciuta era la compagnia della parrocchia di San Geminiano. Questa compagnia, la seconda domenica di giugno, si recava nell’isola di Sant’Adriano con dieci sacerdoti. Nell’andata recitavano due corone di rosario; poi nella cappella dell’isola, oltre alla recita dell’ufficio dei defunti, venivano celebrate alcune messe ordinarie, seguite da un messa cantata in terzo con processione attorno all’isola, seguiva il pranzo e un adeguato riposo.

Nel pomeriggio, al ritorno, facevano sosta nell’isola detta della Madonna dello Scoglio o Monte del Rosario o di Santa Maria del Monte, nei pressi di Mazzorbo, dove da un’urna con tanti bigliettini quanti erano gli iscritti, posta sull’altare, il cappellano della compagnia estraeva il conduttore della stessa per l’anno successivo; dopo di che veniva cantato un solenne Te Deum, con il quale si concludeva la giornata.

Nel corso del 1785 il Consiglio dei Dieci decise la soppressione di tutte le compagnie di Sant’Adriano.(1) (2)

Fonti di riferimento :

(1) GASTONE VIO. Le Scuole Piccole nella Venezia dei Dogi. Angelo Colla Editore. 2004
(2) EMMANUELE ANTONIO CICOGNA. Delle Inscrizioni Veneziane. Volume V. Giuseppe Molinari Stampatore. Venezia 1842

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.