Pozzo di Palazzo Contarini dalla Porta di Ferro (giardino)

0
213
Pozzo di Palazzo Contarini dalla Porta di Ferro

Pozzo di Palazzo Contarini dalla Porta di Ferro (giardino)

Vera: in pietra d’Istria di forma cilindrica con una cornice quadrata con un arco su ogni lato e su ogni angolo. Base: mancante. Copertura: mancante.

Palazzo Contarini dalla Porta di Ferro. A Gasparino Morosini, uno dei mercati più attivi a Venezia con interessi commerciali estesi a tutto il bacino del Mediterraneo, vanno ricondotti i due stemmi incisi nel pilastro di pietra d’Istria che regge l’architrave ligneo del “sotoportego” di ingresso dalla calle: una croce iscritta in un anello in rilievo, che a sua volta è sormontato da una “G” stilizzata. I discendenti Bertucci e Lunardo Contarini (1444) assunsero poi per se e per i propri discendenti il soprannome di “Porta di Ferro”. Questa denominazione trae origine dal pesante e bellissimo portale ( adornato da una fitta rete di brocchettoni metallici) che per secoli ha caratterizzato l’edificio, e che sfortunatamente è andato perduto attorno alla metà dell’Ottocento (ne esistono testimonianze in disegni settecenteschi conservati al Museo Correr). (1)

(1) https://www.palazzocontarini.com/palazzo-contarini/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.