Calle Sechera, sul Rio de Gesù e Maria

0
780
Calle Sechera, sul Rio de Gesù e Maria - Santa Croce

Calle Sechera, sul Rio de Gesù e Maria

La Calle Sechera venne realizzata nel 1856 mediante l’interramento del Rio de Gesù e Maria. Il Rio de Gesù e Maria era un rio “morto”, che andava dal Rio de San Giovanni Evangelista al convento della monache agostiniane dette le “muneghete”. (1)

SECCHERA al Gesù e Maria. Secchera o Secchi, si chiamavano quei luoghi che, venendo coperti dall’acqua al momento del flusso marino, ne restano asciutti al momento del riflusso.

GESÙ e MARIA (Calle del). Le sorelle Angela e Lucia Pasqualigo, trasferitesi, insieme ad Antonio loro zio paterno, nell’isola di Candia, colà entrarono nel monastero di Santa Catterina. Reduci dopo alcun tempo a Venezia, fondarono l’anno 1623 in questo punto della città una congregazione di pie donne con annesso oratorio dedicato alla Natività del Signore, e volgarmente al Gesù e Maria. In seguito, dilatato il convento, abbracciarono la regola di Sant’Agostino, e nel 1633, ove era l’oratorio, edificarono una chiesa. Papa Innocenzo X approvò il loro istituto con bolla 1. luglio 1647. Nel 1805 questo monache furono concentrate con quelle di Sant’Andrea. In tempi a noi piùvicini, cioè nel 1821, il parroco di San Cassiano Domenico Bazzana introdusse nel convento del Gesù e Maria le monache Servite Eremitane col titolo dell’Addolorata, le quali lo occupano tuttora. (2)

(1) Cfr. La Pianta di Venezia di p. Vincenzo Maria Coronelli (1697) e la Pianta della città di Venezia di Ludovico Ughi (1729)

(2) GIUSEPPE TASSINI. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.