Rio Terà de l’Isola, sul Rio de l’Isola de San Giacomo da l’Orio

0
613
Rio Terà de l'Isola, sul Rio de l'Isola - Santa Croce

Rio Terà de l’Isola, sul Rio de l’Isola de San Giacomo da l’Orio

Il Rio Terà de l’Isola venne realizzato nel 1968 mediante l’interramento del Rio de l’Isola de San Giacomo da l’Orio. Il Rio de de l’Isola partiva dal Rio de San Zan Degolà, quasi di fronte alla parte terminale della Fondamenta de Cà Pruli, e con un percorso a ferro di cavallo, ritornava sul medesimo rio di fronte al Ramo del Cazza. Non aveva fondamente, ma un piccolo ponte di pietra che lo attraversava tra la Calle de l’Isola e il Ramo de l’Isola. (1)

ISOLA (Calle, Rio, Ponte, Ramo, Campiello della) a San Giacomo dall’Orio. Vuole il Gallicciolli che alcune delle piccole isole, di cui è composta Venezia, mancando nei primi tempi del nome proprio, che avevano in generale le altre, si chiamassero genericamente isole, e che abbiano ritenuto questa denominazione fino ai nostri giorni. È più probabile però che così si chiamino certe delle nostre località per tratti di caseggiato che sono, o furono un tempo, isolati. L’isola di San Giacomo dall’Orio è nominata dal pievano di quella chiesa Pietro Reggia nel suo testamento (an. 1403): Cum habeam alias XV
domus in Insula, quarum XII sunt ad pedern planum, et tres in solario, et omnes sint positae in confinio S. Jacobide Luprio ecc.
(2)

(1) Cfr. La Pianta di Venezia di p. Vincenzo Maria Coronelli (1697) e la Pianta della città di Venezia di Ludovico Ughi (1729)

(2) GIUSEPPE TASSINI. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.