Rio de San Giovanni Grisostomo, nel Sestiere di Cannaregio

0
991
Rio de San Giovanni Grisostomo, dal Ponte di San Giovanni Grisostomo - Cannaregio

Rio de San Giovanni Grisostomo, nel Sestiere di Cannaregio

Il rio s’incunea in una strettoia fra i palazzi Lion e Bollani-Erizzo, affacciati sul Canal Grande nei pressi della pittoresca corte del remer. La sua antica denominazione è legata all’omonima chiesa, edificata sullo scorcio dell’XI secolo dalla famiglia Cattaneo, ricostruita a partire dal 1497 su disegno del Lombardo e consacrata nel 1525. Anche il campanile venne ricostruito, spostandolo nel 1531 dalla posizione precedente a quella attuale per permettere l’allargamento della stretta e trafficata salizada. Alla confluenza con il rio di San Lio e dei Miracoli sorgevano le antiche case dei Polo – delle quali rimane traccia nella vicina corte del Milion – demolite nel XVIII secolo per consentire la costruzione del teatro San Giovanni Grisostomo: l’attuale teatro Malibran, recentemente sottoposto a radicali restauri che hanno consentito d’individuare la presenza in loco d’insediamenti antichissimi. (1)

Viene attraversato dai seguenti ponti:

Sulle sue rive si affacciano:

  • Campiello Flaminio Corner
  • Corte Corner
  • Rio Terà del Bagatin
  • Calle del Forno
  • Calle Maggioni
  • Salizada San Giovanni Grisostomo

(1) https://github.com/mitchellwills/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.