Scuola dei laneri (lanaioli)

0
850
Scuola dei Laneri - San Marco

Scuola dei laneri (lanaioli) sotto l’invocazione di San Stefano protomartire. Scuola secolarizzata

La scuola aveva una sede propria al di là della strada, di fronte alla porta maggiore della chiesa di San Stefano. Nell’anno 1800 cessarono alcune liti con la scuola della Cintura, i cui locali, verso la calle de le Botteghe, erano contigui a questa scuola. (1)

Storia della scuola

Di faccia il prospetto della chiesa. Venne edificata nel 1432 da una confraternita, unitasi fino dal 1298. Il Grevembroch ce ne dà in disegno la porta col bassorilievo in mezzo dell’arco, rappresentante il Protomartire, circondato da devoti genuflessi, e con sottoposta epigrafe relativa ad un restauro avvenuto nel 1470. Rifatta la porta, l’iscrizione scomparve, ma tuttora si conserva il bassorilievo sull’alto della muraglia. Questa scuola che possedeva un altare, costruito nel 1514, e vari dipinti del Carpaccio, eseguiti dal 1511 al 1520, si appellava nel secolo trascorso dei Laneri (Lanaiuoli) perché, come può credersi, tutti gli ascritti appartenevano allora a quell’arte. E forse in qualche tempo il locale sarà stato, in tutto od in parte, dedicato all’arcangelo Gabriele, leggendosi sull’architrave della porta oggidì esistente: Divo Gabrieli Archangelo Dicatum, a meno che quel marmo non sia provenuto da qualche altro edificio. (2)

(1) GASTONE VIO. Le Scuole Piccole nelle Venezia dei Dogi (2012).

(2) GIUSEPPE TASSINI. Edifici di Venezia. Distrutti o vòlti ad uso diverso da quello a cui furono in origine destinati. (Reale Tipografia Giovanni Cecchini. Venezia 1885).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.