Pozzo in Campo San Maurizio, nel Sestiere di San Marco

0
1815
Pozzo in Campo San Maurizio, nel Sestiere di San Marco

Pozzo in Campo San Maurizio, nel Sestiere di San Marco

Vera: in pietra d’Istria di forma esagonale. Su un lato della vera è scolpito, a bassorilievo, San Maurizio con la palma, la spada e il vessillo; su altri due lati sono scolpiti dei festoni di fiori e frutta; su un altro lato è incisa la scritta: “MDXXI / PHILIPPVS MOLI / NVS COMMVNIS / PROVISOR”. Base: esagonale, a tre gradini. Copertura: lastra metallica convessa. (1)

Chiesa San Maurizio. Antichissima è questa chiesa per essere delle molte arse nel 1105, dedicata in origine ai Santi Maurizio e compagni e al martire Sant’Adriano. Riedificata delle fondamenta e consacrata nel 1590, fu stabilito che il clero e le scuole maggiori visitando San Vito passassero prima in processione da San Maurizio. Ultimamente fu di nuovo ricostrutta col disegno di celebri architetti, e prima di Pier Zaguri che volle ricopiare San Geminiano: il frontispizio è opera di Antonio Selva, la porta e le finestre laterali di Antonio Diedo. Nel 1810 si ridusse di parrocchia ad oratorio di San Stefano. (2)

(1) ConoscereVenezia

(2) Bernardo e Gaetano Combatti. Nuova planimetria della città di Venezia. (VENEZIA, 1846 Coi tipi di Pietro Naratovich).

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.