La farmacia all’insegna della Colonna e Mezza, in Campo San Polo, nel Sestiere di San Polo

0
416
Farmacia "Alla colonna e mezza", Campo San Polo. Sestiere di San Polo

La farmacia all’insegna della Colonna e Mezza, in Campo San Polo, nel Sestiere di San Polo

Racconta la tradizione che due spezierie usavano la medesima insegna alle Due Colonne, forse in ricordo di quelle di San Marco e San Todaro in Piazzetta San Marco, e poiché la cosa doveva dare luogo a non pochi inconvenienti,  un magistrato mandò un fante a tagliare, in una di quelle farmacie, una colonna per metà, per cui ne vennero e sussistono ancora le due insegne: una delle Due colonne e una della Colonna e mezza; la prima a San Canciano la seconda in Campo San Polo.

Dice ancora la leggenda che, ai tempi della denominazione austriaca, venisse imposto di ritirare l’insegna della Colonna e mezza che stava appesa sopra la porta della spezieria, perché serviva di ostacolo al passaggio delle baionette delle truppe che andavano all’esercitazione in Campo di Marte. L’insegna venne tolta e confinata nei locali interni, nei quali visse negletta e dimenticata, finché finì miseramente per le mani di un inserviente di spezieria che se ne servì per fare fuoco. (1)

(1) Pedrazzini Carlo. La farmacia storica ed artistica italiana. (Edizioni Vittoria, Milano 1934)

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin, Pedrazzini Carlo. La farmacia storica ed artistica italiana. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.