Croce di Calle del Perdon

0
227
Croce di Calle del Perdon - San Polo

Croce di Calle del Perdon

Croce in bassorilievo, posta all’angolo del Sotoportego de la Madona.

Calle del Perdon. Da un alterino dedicato alla Vergine Assunta ha preso il nome il sotto portico. Intorno poi alla calle del perdono si spacciava negli anni andati una tradizione, che la illuminata critica di questi ultimi tempi fece riporre tra le favole. Si diceva adunque che fuggendo papa Alessandro III le persecuzioni del Barbarossa, riparasse in Venezia, ove giunto, travestito e nottetempo, serenasse sotto il portico della Madonna; ma riconosciuto dappoi dalla Repubblica, si avesse le accoglienze e gli onori che erano dovuti all’eccelso suo grado. Di che in riconoscenza il papa largiva alla ospitale città indulgenze e speciali perdoni. Di tal tradizione è fatta memoria in una scritta, dettata a sproposito, e intagliata nel legno all’ingresso del sottoportico. Che sia della verità di tutta cotesta leggenda, quello che rileva per noi è lo stabilire, che la calle del perdon trasse tal nome appunto dalle indulgenze largite dal papa Alessandro III alla contrada di San Apollinare, nell’occasione della sua non favolosa venuta in Venezia. (1)

(1) BERNARDO e GAETANO COMBATTI. Nuova planimetria della città di Venezia. (VENEZIA, 1846 Coi tipi di Pietro Naratovich).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.