Pozzo di Campo di Santa Giustina detto de Barberia

0
128
Pozzo di Campo Santa Giustina detto de Barberia - Castello

Pozzo di Campo di Santa Giustina detto de Barberia

Vera: in calcare rosso di Verona di forma ottagonale. Base: mancante. Copertura: lastra metallica convessa.

Barbaria delle Tavole (volgo tole). Intorno all’etimologia di questa denominazione ci par di convenire nell’opinione del ch. sig. Ermolao Paoletti, che dice esser questa strada cosi denominata
per aver avuto anticamente varie botteghe di barbiere, a quella guisa che Merceria si dice quella dove molte le botteghe de i merciaiuoli, e Spaderia quella degli spadai. E Barbaria per luogo dove si fa la barba, è voce che troviamo usata da qualche scrittore (in buon italiano barbieria ed anche barberia). Il frate domenicano che nel 1644 diede una descrizione topografica del convento dei Santi Giovanni e Paolo ricorda nel dormitorio inferiore la barbaria. Più in antico la Burbaria era un terreno che serviva agli esercizi militari. Ora si dice delle Tavole per i suoi magazzini di legname. In questa Barbaria fu eretto un teatro l’anno 1639, e fu chiuso l’anno 1716

(1) BERNARDO e GAETANO COMBATTI. Nuova planimetria della città di Venezia. (VENEZIA, 1846 Coi tipi di Pietro Naratovich).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.