Pozzo di Campo San Zaninovo

0
164
Pozzo di Campo Zaninovo - Castello

Pozzo di Campo San Zaninovo

Vera: in pietra d’Istria di forma cilindrica diviso in otto settori. Su quattro settori della vera è scolpito, a bassorilievo, il monogramma “MS” sormontato da una corona; su un settore è incisa la scritta: “MD / 42”; su un altro settore è presente un beccuccio di fontana. Base: ottagonale con due gradini. Copertura: lastra metallica convessa.

Campo San Zaninovo. Chiesa di Giovanni in Oleo (vulgo San Giovanni Novo). Questa chiesa non ha di ragguardevole che l’altar maggiore, ma è graziosissima architettura di Matteo Luchesi che lo lavorò nel secolo XVII chiamandolo il Redentore redento, perché pretendeva di avere scoperti alcuni falli di Palladio nella chiesa del Redentore e di averli riparati in questa sua di San Giovanni. Fu fondata dalla famiglia Trevisan e detta di San Giovanni in Olio per essere stato quel santo apostolo messo nell’olio bollente. E chiamata dal volgo San Zuanne novo, per distinguerla da un’altra più antica; e fu rinnovata, prima che dal Luchesi, nel principio del secolo XV. (1)

(1) BERNARDO e GAETANO COMBATTI. Nuova planimetria della città di Venezia. (VENEZIA, 1846 Coi tipi di Pietro Naratovich).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.