Pozzo nel Parco Pubblico Savorgnan, nel Sestiere di Castello

0
1427
Pozzo nel Parco Pubblico Savorgnan, nel Sestiere di Castello

Pozzo nel Parco Pubblico Savorgnan, nel Sestiere di Castello

Vera: in pietra d’Istria di forma cilindrica con una cornice ottagonale con otto modiglioni. Una struttura in ferro regge una carrucola. Base: ottagonale. Copertura: con terra. (1)

Parco Savorgnan.  Il giardino che si può ammirare oggi, liberamente aperto al pubblico, è una parte dell’ultima variazione sostanziale avvenuta nel 1826 per opera dell’allora padrone di casa Francesco Galvagna, noto barone che decise di trasformare quello spazio verde secondo il gusto inglese. Per prima cosa, venne ampliato fino a giungere in Calle de la Misericordia e la sua ampiezza, ben superiore a quella attualmente visitabile, comprendeva un’ampia pavimentazione erbosa e morbide collinette a livelli sfalsati. Della vegetazione, attualmente sono presenti circa 200 esemplari tra alberi di Leccio, noto per il suo particolare legno dal quale si ricava il tannino utile per il trattamento di cuoi e pelli, di Ginkgo–biloba, di Gelso da carta, le cui foglie sono pelose e ruvide, Bagolaro, Acero, Tiglio, Magnolia, Ippocastano, Spinacristo, Tasso, Platano, e molti altri ancora.  

Oggi il giardino è di proprietà del Comune e della Provincia di Venezia, compresa la zona verde di Palazzo Manfrin.   

(1) ConoscereVenezia

 

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.