Ponte San Boldo tra il Rio de San Giacomo da l’Orio e il Rio de San Boldo

0
1176
Ponte San Boldo verso il Rio de San Boldo - Santa Croce e Dorsoduro

Ponte San Boldo tra il Rio de San Giacomo da l’Orio e il Rio de San Boldo. Fondamenta del Parucheta – Campo San Boldo

Ponte in pietra; struttura in mattoni e pietre, balaustre in mattoni.

SAN BOLDO (Campo, Ponte). La chiesa parrocchiale di Sant’Ubaldo, volgarmente San Boldo, si fabbricò, sotto l’invocazione di Sant’Agata, dalle patrizie famiglie Giusto e Tron intorno al secolo XI, ma incendiatasi nel 1105 fu rinnovata e poi ampliata nel 1305. Col progresso del tempo, dalle vicinanze di uno spedale, detto di Sant’Ubaldo, fondato per 12, povere dai coniugi Tommaso o Lorenza de Matteo da Firenze, con gli atti di ultima volontà 19 dicembre 1395, e 16 agosto 1429, cominciò ad intitolarsi, oltre che di Sant’Agata, anche di Sant’Ubaldo, e finalmente restò con quest’ultimo nome soltanto. Resa cadente nel 1735, venne in 4 anni riedificata. Si chiuse nel 1808, ed in seguito si demolì, non in modo però che non se ne scorgano gli avanzi insieme a quelli del campanile. L’ospedale, ovvero ospizio, di Sant’Ubaldo si presta tuttora alla sua primitiva destinazione. (1)

(1) GIUSEPPE TASSINI. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.