Scuola dei frutaroli (fruttivendoli) sotto l’invocazione di San Giosafat

0
697
Scuola dei Frutaroli - Castello

Scuola dei frutaroli (fruttivendoli) sotto l’invocazione di San Giosafat

Questa scuola di mestiere riuniva i venditori di frutta e verdura. I frutaroli avevano una sede propria adiacente alla chiesa di Santa Maria Formosa. Erano suddivisi nei seguenti ”colonnelli”: frutaroli, erbaroli e naranzeri (venditori di agrumi); i frutaroli avevano la facoltà di vendere uova. Nel 1773 quest’arte contava 488 addetti così suddivisi: 48 garzoni, 58 lavoranti e 382 capimastri, suddivisi in 382 botteghe, 7 posti chiusi e 241 inviamenti. Nel giorno di Santa Marina i fruttaroli davano al capitolo della scuola 25 meloni buoni e belli, e dal 1517 anche 17 mazzi di asparagi e 104 carciofi. Nell’anno 1775 i provveditori alla Giustizia Vecchia riconoscevano che i Nicolotti secondo i loro antichi privilegi, potevano entrare nella scuola dei fruttaroli senza essere stati prima garzoni. L’arte dei fruttaroli, secondo l’antica usanza, rendeva omaggio al nuovo doge, con il dono di 480 meloni della maggior grandezza e della migliore qualità. (1)

Storia della scuola

Apparteneva all’arte dei Fruttaioli, ed aveva sulla facciata un bassorilievo coll’anno 1497, rappresentante San Giosafatte, re dell’India, che tiene ai suoi piedi la corona terrestre, ed è cinto da due angeli della corona celestiale. Nell’interno dello stabile, rifabbricato nel 1684, si scorgevano vari quadretti, colla vita e passione di Cristo, d’Alvise dal Friso.(2)

(1) GASTONE VIO. Le Scuole Piccole nelle Venezia dei Dogi (2012). Ed altre fonti

(2) GIUSEPPE TASSINI. Edifici di Venezia. Distrutti o vòlti ad uso diverso da quello a cui furono in origine destinati. (Reale Tipografia Giovanni Cecchini. Venezia 1885).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Pubblicazione riservata. Non è consentita nessuna riproduzione, con qualunque mezzo, senza l'autorizzazione scritta del detentore del copyright.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.