Scuola della Santissima Annunziata

0
332
Convento dei Servi. Luogo dove sorgeva la Scuola della Santissima Annunziata

Scuola della Santissima Annunziata. Scuola demolita

Antica scuola di devozione, che già nel 1314 aveva costruito la sua sede con legname. Nell’anno 1796, da un inventario della scuola, si ricava che nell’edificio si trovavano 18 quadri, e un altare di marmo, mentre in chiesa c’era un altare di legno, con molte figure, e due quadri laterali (1)

Storia della scuola

Aveva l’ingresso in faccia l’oratorio dei Lucchesi, all’estremità del Campo. Fu eretta nel 1314, e ristaurata nel 1598, nonché nel 1791, dopo l’incendio del 1789. Conteneva pitture a tempera molto antiche, e sul palco bei grotteschi e fogliami a chiaro-oscuro. Dopo la soppressione delle confraternite restò aperta per qualche tempo ad uso di alcuni divoti, sotto il patrocinio di San Filippo Neri. Venne demolita nel 1862.(2)

Visita della scuola (1733)

Nella stanza terrena sono vari quadri di molti moderni pittori. Nel soffitto fra molti ornati rimessi a oro in vari comparti vi sono molti arabeschi, fogliami, maschere ed altro; cose della migliore maniera antica. Nella sacrestia vi sono molti dei quadri che erano nella detta stanza di maniera antichissima rappresentanti la Vita della Madonna. Erano questi fatti a tempera, ma furono ridotti ad olio da chi li aggiustò, furono fatti nel 1314. Come dice il Boschini, ma noi ciò non abbiamo veduto, che rimesso modernamente, ritengono assai della maniera prima Greca. (3)

(1) GASTONE VIO. Le Scuole Piccole nelle Venezia dei Dogi (2012).

(2) GIUSEPPE TASSINI. Edifici di Venezia. Distrutti o vòlti ad uso diverso da quello a cui furono in origine destinati. (Reale Tipografia Giovanni Cecchini. Venezia 1885).

(3) ANTONIO MARIA ZANETTI. Descrizione di tutte le pubbliche pitture della città di Venezia ossia Rinnovazione delle Ricche Miniere di Marco Boschini (Pietro Bassaglia al segno di Salamandra – Venezia 1733)

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.