Angelo, altorilievo sul Ponte di Rialto, verso la Pescheria di San Bartolomeo

0
385
Angelo, altorilievo sul Ponte di Rialto, verso la Pescheria di San Bartolomeo - San Marco

Angelo, altorilievo sul Ponte di Rialto, verso la Pescheria di San Bartolomeo

Pescheria di San Bartolomeo. In varie contrade della città, le più frequentate di popolo e a cosi dire centrali, sono istituiti gli spacci del pesce, che in voce d’uso noi diciamo pescherie. Il pesce è certamente uno dei principali prodotti di Venezia e della provincia, prodotto che altre città d’Italia ci invidiano a buon diritto, poiché ivi, più che in altri paesi, se ne ha in copia e di una squisitezza singolare. Ne solo nella solenne vigilia del Natale (giorno che tutti celebrano con prefetto lusso di cibi sebbene permessi dalla Chiesa), ma in tutti i tempi dell’anno Venezia provvede dei più rari e preziosi pesci le città della terraferma e di altre parti lontane d’Italia. (1)

(1) BERNARDO e GAETANO COMBATTI. Nuova planimetria della città di Venezia. (VENEZIA, 1846 Coi tipi di Pietro Naratovich).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.