Sculture sulla facciata della Chiesa di San Rocco

0
394
Sculture sulla facciata della Chiesa di Sant'Aponal - San Polo

Sculture sulla facciata della Chiesa di San Rocco

Facciata della chiesa. Incominciala nel 1765 e compiuta nell’anno 1771. Architetto Bernardino Maccaruzzi; il quale per i suoi raggiri ottenne di poter eseguirla, in confronto di Giorgio Fossati, che presentato aveva undici modelli, e di Giorgio Massari, che un altro ne produsse; e ad onta che si era di già data mano alla esenzione di uno fra quelli offerti dal primo. Il Maccaruzzi distrusse quanto si era fatto, imitando baroccamente in questa sua fattura la fabbrica della Scuola vicina, e più ingombrandola di statue e di altre sculture. (1)

La facciata della Chiesa di San Rocco è ornata con le statue dei principali santi veneziani, opere di G. Marchiori e di G.M. Morleiter. Sulla sommità del frontone curvilineo è collocata la statua di San Rocco tra le statue di San Pietro Acotanto (patrizio secolare) e San Girolamo Emiliani (o Miani, istitutore dei Somaschi). Sotto la lunetta è collocato un altorilievo raffigurante San Rocco che assiste gli appestati tra le statue di San Lorenzo Giustiniani (primo patriarca di Venezia) e il Beato Gregorio Barbarigo (vescovo), poste dentro delle nicchie. Ai lati del portone d’ingresso le statue San Gerardo Sagredo (vescovo e martire) e San Pietro Orseolo (doge) anche queste dentro delle nicchie.

(1) FRANCESCO ZANOTTO. Nuovissima Guida di Venezia e delle Isole della sua Laguna. (VENEZIA, 1856 Tip. Giovanni Brizeghel).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.