Rio dei Muti, nel Sestiere di Cannaregio

0
90
Rio dei Muti, dalla Fondamenta Gasparo Contarini - Cannaregio

Rio dei Muti, nel Sestiere di Cannaregio

La famiglia Muti giunse a Venezia nella seconda metà del XV secolo dalla Lombardia. Divisasi in vari rami, tutti appartenenti alla cittadinanza originaria, si insediò nella contrada di San Marziale. All’angolo con il rio dei mori sorge uno squero, di proprietà della famiglia Da Mosto, che ha recentemente cessato la sua attività. In questo cantiere per la costruzione e riparazione di imbarcazioni, vennero per la prima volta fabbricate le mascarete, tipiche imbarcazioni da regata che hanno trovato impiego in questo sport attorno agli anni Venti di questo secolo. (1)

Viene attraversato dai seguenti ponti:

Sulle sue rive si affacciano:

  • Fondamenta de l’Abazia

(1) https://github.com/mitchellwills/

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.