Rio Malatin, nel Sestiere di San Marco

0
199
Rio Malatin dalla Corte Lavazzera - San Marco

Rio Malatin, nel Sestiere di San Marco

MALATINA (Sottoportico e Corte) a San Maurizio. Queste località, le quali, benché prossime a San Maurizio, erano sotto l’antico circondario parrocchiale di Sant’Angelo, desunsero il nome dalla cittadinesca famiglia Malatini, venuta da Modena nel secolo XIV. Un Bernardo Malatin notificò nel 1582 di possedere varie case in contrà de S. Anzolo, in corte da cha Malatini. Ed il Ziliolo (Classe VII, Cod. XC della Marciana) parlando dei Malatini, così si esprime: Possedono molti stabili in Venetia, e specialmente a S. Mauritio, dove è il ponte che si chiama de cha Malatini. Tal ponte è prossimo al Sottoportico e Corte Malatina, ma ora si chiama della Malvasia. Anche la Calle Malatina a Santa Ternita si denominò dalla medesima famiglia, poiché il citato Bernardo Malatin notificò pure nel 1582 di possedere altre case in contrà de S. Ternita, in calle da cha Malatini. La famiglia di cui parliamo, oggidì estinta, faceva per arma una torre, aveva tomba in chiesa dei Santi Giovanni e Paolo, e produsse, secondo l’espressione delle cronache, molti uomini nobili nelle lettere, e nella mercatura. (1)

Viene attraversato dai seguenti ponti:

Sulle sue rive si affacciano:

  • Corte Lavezzera
  • Corte Malatina

(1) GIUSEPPE TASSINI. Curiosità Veneziane ovvero Origini delle denominazioni stradali di Venezia. (VENEZIA, Tipografia Grimaldo. 1872).

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.