Indice degli stemmi pubblicamente visibili a Venezia e nelle isole del suo estuario

0
629

Ancora oggi numerosi sono gli scudi pubblicamente visibili, dei quali maggior parte conserva ancora l’arma gentilizia. Salvo rarissimi casi gli stemmi esterni veneziani non conservano l’originaria coloritura araldica per cui spesso non è possibile l’identificazione dei rispettivi casati qualora manchino elementi ausiliari di tipo epigrafico, storico, toponomastico etc. ALBERTO RIZZI Scultura esterna a Venezia. Filippi Editore VENEZIA 2014

Stemma Malipiero. Calle Lunga San Lorenzo, 5132 – Castello

SESTIERE DI CASTELLO

Stemma Memo. Calle del Cavalletto – San Marco

SESTIERE DI SAN MARCO

Stemma Donà. Rio Terà de la Madalena – Cannaregio

SESTIERE DI CANNAREGIO

Stemma Grimani. Campo San Simone Grando, 927A – Santa Croce

SESTIERE DI SANTA CROCE

Calle del Paradiso, 713 - San Polo. Stemma Contarini
Stemma Contarini. Calle del Paradiso, 713 – San Polo

SESTIERE DI SAN POLO

Stemma Cicogna. Calle de lo Squero – Dorsoduro

SESTIERE DI DORSODURO

Giudecca

ISOLA DI TORCELLO

Fonti principali: Blasonari Veneti; CORONELLI VINCENZO MARIA, Blasone Veneto, o Gentilizie Insegne delle Famiglia patrizie; ALBERTO RIZZI, Scultura Esterna a Venezia. Filippi Editore – Venezia

Print Friendly, PDF & Email

FOTO: Alfonso Bussolin. Quest'opera viene distribuita con Licenza Creative Commons. Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

SHARE

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.