La Peàta

La Peàta La peàta era la massima barca da carico veneziana, per questo scopo aveva una forma di scafo che sfruttava al massimo il volume...

La Càorlina

La Caorlìna La caorlìna era barca da trasporto completamente simmetrica con la prua uguale alla poppa entrambe tonde, il suo nome si fa...

Vieri

Vieri Grossi recipienti in vimini o in legno in cui sono tenuti i granchi destinati a trasformarsi in mołèche, quando abbandonano il loro...

Maròta o burcèła da pesse

Maròta o burcèła da pesse Maròta o burcèła da pesse. Recipiente simile a barchetta totalmente chiusa e dotata di fori, usata per conservare vivo il...

Il Gondolìn da frésco

Il Gondolìn da frésco Apparteneva alla famiglia delle gondole, era una variante più piccola, più bassa e più leggera della gondola classica....

Il Bragozzo

Il Bragozzo Con l’ottocento iniziò il periodo del bragozzo che ampliò la diffusione di una robusta ed efficiente imbarcazione da pesca. La sua robustezza gli...

La Disdotòna

La Disdotòna La disdotòna è una barca, esistente in un unico esemplare, della Società Canottieri Francesco Querini. Derivata dalla gondola, viene condotta da...

La Batèła o batèła buranèła

La Batèła o batèła buranèła Apparteneva alla famiglia delle batèłe, che si differenziavano tra di loro dalla lunghezza e dalla stazza (batèle e...

Il Trabacolo

Il Trabacolo Il trabacolo è la navicella tipica del Mare Adriatico, che troviamo presente in tutti i porti dalla Puglia a Venezia, dagli approdi dell’arco...

Il Puparìn o Sàndolo Puparìn

Il Puparìn o Sàndolo Puparìn E' il sàndolo di città, raffinato nei dettagli, il suo scafo affilato e la sua prua audace fanno del...

La Gondola

La Gondola Così nominata dal greco vocabolo Kondy, con poca persuasione del Muratori, che ne reputa ignota l'etimologia. Nel secolo di cui scriviamo, era questa...

La Batèła a coa de gàmbaro

La Batèła a coa de gàmbaro Apparteneva alla famiglia delle batèłe, che si differenziavano tra di loro dalla lunghezza e dalla stazza (batèle...

La Barchéta da traghéto

La Barchéta da traghéto Appartiene alla famiglia delle gondole, meno asimmetrica, senza i caratteristici ferri di poppa e di prua sostituiti da una...

La Sanpieròta o sàndolo sanpieròto

La Sanpieròta o Sandolo sanpieròto Con questo nome si indica a Venezia l'imbarcazione più comune sul litorale da San Pietro in Volta a...

Il Burchiello

Il Burchiello Grossa barca fluviale pesante e lenta, ma che, fino agli ultimi tempi, era dalle agiate famiglie preferita nei viaggi dalla dominante...

La Bissòna

La Bissòna Altra barca appositamente costruita per intervenire alle regate: essa è velocissima al corso, tiene otto remi, quattro per lato, che...

Il Topo

Il Topo Era una imbarcazione utilizzata soprattutto nelle parti lagunari profonde e talvolta mosse, nella fascia intermedia tra le aree calme e tranquille di...

La Bragagna

La Bragagna Chiedersi se la pesca, intendiamo quella di mestiere, sia un’attività tecnica o un’arte, significa porsi una domanda che ammette più risposte. Indubbiamente la...

MAPPE GEOREFERENZIATE